Lunedì, 16 Maggio 2022

Kone Spa. Non ci siamo proprio... Relazioni sindacali da ricostruire!

Lo scorso 3 maggio si è svolto a Roma, in presenza, il Coordinamento delle Rsu di Kone assistito dai funzionari territoriali e nazionali di Fim, Fiom e Uilm.
Il Coordinamento ha fatto il punto sullo stato di avanzamento delle relazioni industriali con l'azienda a partire dai punti ancora aperti e in particolare l'istituzione della bacheca elettronica e la definizione di criteri condivisi sulla programmazione delle ferie e dei permessi.

Il Coordinamento ha manifestato la propria totale e profonda insoddisfazione circa le modalità con le quali l'azienda ha portato avanti il confronto su tutti i temi con continui cambi di direzione, poca chiarezza e trasparenza sfociati, dopo mesi di incontri, in un nulla di fatto su tutte le rivendicazioni sindacali, malgrado peraltro sulla bacheca elettronica ci fosse un preciso impegno assunto dall'azienda in sede di accordo integrativo, un anno fa, e già una bozza di accordo condivisa. Le Organizzazioni Sindacali, alla luce di quanto sopra esposto, danno un giudizio estremamente negativo delle attuali relazioni sindacali sia a livello nazionale che territoriale.


Per questo motivo il Coordinamento ha deciso di avviare i passaggi per arrivare ad una mobilitazione di tutti i lavoratori di Kone, a cominciare dalla convocazione nella giornata del 23 maggio di assemblee in tutti i territori con la presenza dei rispettivi funzionari dove decidere, assieme ai lavoratori, le iniziative di lotta da mettere in campo per ottenere finalmente risposte rispettose e concrete da parte dell'azienda alle richieste poste sul tavolo sindacale.

Fim-Fiom-Uilm nazionali

Roma, 13 maggio 2022

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search