Venerdì, 30 Settembre 2022

Schindler. L’azienda cessi comportamenti a rischio e presenti delle proposte adeguate

Ci riferiscono da più territori del ricorso da parte di Schindler ai terzisti per coprire il servizio 24 ore e di altre iniziative quali mail ed altre forme di comunicazione ai lavoratori, contattati anche in forma individuale dai propri responsabili, per scongiurare l’iniziativa di lotta proclamata dal Coordinamento delle RSU e dalle OO.SS., iniziativa il cui successo evidentemente l’azienda teme molto.

A tal proposito ricordiamo che “comportamenti diretti ad impedire o limitare l'esercizio della libertà e della attività sindacale nonché del diritto di sciopero” sono sanzionati ai sensi dell’art. 28 dello Statuto dei Lavoratori.

Chiediamo pertanto all’azienda di cessare e far cessare subito in ogni territorio iniziative che potrebbero essere valutate come comportamento antisindacale e la invitiamo nuovamente a presentarci invece delle proposte economiche adeguate alle richieste dei lavoratori.

Fiom e Uilm nazionali

Roma, 8 agosto 2022

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search