Giovedì, 02 Dicembre 2021

Schindler: avviato il confronto per il rinnovo del contratto integrativo

Si è tenuto IL 25 ottobre il primo confronto in Assolombarda per il rinnovo del contratto integrativo aziendale Schindler, scaduto da tempo. Nel corso dell’incontro che si è svolto con delegazioni ristrette per garantire le misure di sicurezza di le OO.SS. nazionali e territoriali ed il coordinamento delle RSU hanno illustrato nel dettaglio la piattaforma approvata a larga maggioranza dai lavoratori nelle assemblee che si sono svolte i mesi scorsi. L’azienda si è riservata di dare le prime risposte nel prossimo incontro che è stato fissato per il prossimo 30 novembre.

L’incontro è stato anche l’occasione da parte dell’azienda per dare alcune informazioni circa l’andamento al 30 settembre 2021 nonché sulle modalità che ha adottato per adempiere agli obblighi di legge circa i controlli sui certificati verdi.

Sul primo tema c’è una forte soddisfazione per quanto riguarda le vendite (sia dei nuovi impianti che sulle modernizzazioni), sulla soddisfazione dei clienti, mai cosi alta, e sul sistema di qualità, che per la prima volta in 11 anni ha raggiunto la valutazione massima nel corso dell’audit interno. Da segnalare che sul piano della salute e sicurezza ad oggi si è verificato un solo infortunio, mentre sono due mesi che non si registrano casi COVID in tutto il perimetro del gruppo (sono stati 110 dall’inizio della pandemia). Infine, il portfolio risulta stabile mentre ci sono delle criticità determinate dal contesto generale (il blocco, in via di superamento, delle attivita marine e le difficoltà di reperimento dei materiali) che potrebbero avere impatti sui ricavi.

Per quanto riguarda le verifiche dei certificati verdi l’azienda ha predisposto un doppio canale: da un lato una verifica sistematica per i lavoratori sulla sede di Concorezzo e, dall’altra, una verifica a campione per tutti i lavoratori (sede e Field)  attraverso un link inviato per sms che si collega all’applicativo governativo garantendo il rispetto della privacy. 

Sarà nostra cura un aggiornamento costante in merito alla trattativa.

Fiom e Uilm nazionali

Roma, 27 ottobre 2021

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search