Giovedì, 18 Agosto 2022

Gruppo Whirlpool. Continua la mobilitazione dei lavoratori e delle lavoratrici

Dopo la comunicazione a mezzo stampa della cessazione di produzione di lavatrici nello stabilimento di Napoli a partire dal 1° di Novembre, le Organizzazioni sindacali ritengono fondamentale ed urgente la ripresa del confronto fra le parti.

Riteniamo inaccettabile, sia nel modo che nel merito, l’ennesima decisione unilaterale assunta da Whirlpool, ci preoccupa il silenzio del Governo, quindi, in concomitanza con lo sciopero generale provinciale dichiarato da Cgil, Cisl e Uil di Napoli, Fim, Fiom e Uilm proclamano 4 ore di sciopero per l’intero Gruppo con Presidio davanti gli stabilimenti.

Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uilm-Uil nazionali

Roma, 23 ottobre 2019

 

 

 

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search