Martedì, 22 Ottobre 2019

Acc Wanbao. I lavoratori di Mel protestano al consolato cinese

Oggi in presidio con le lavoratrici e i lavoratori sotto il consolato cinese a Milano per ribadire con forza la nostra contrarietà ad ogni ipotesi di chiusura dello stabilimento di Borgo Val Belluno. una delegazione è stata ricevuta dal console che dopo aver ascoltato con attenzione ed interesse le motivazioni della nostra protesta, si è impegnato per quanto gli è consentito di informare attraverso l'ambasciatore Cinese a Roma il governo del loro paese. un ringraziamento particolare alle lavoratrici e ai lavoratori Wanbao per la partecipazione e l'impegno dimostrati.

 

 

 

 

Fiom Belluno

Belluno, 20 settembre 2019

 

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Dichiaro di aver letto e compreso l’informativa Privacy e Termini di Utilizzo e di prestare il consenso al trattamento dei miei dati per le finalità e secondo le modalità indicate nella Privacy policy

Search