Lunedì, 28 Settembre 2020

Embraco. Lettera di solidarietà dei lavoratori ed Rsu della Wanbao-Acc

Embraco

Le lavoratrici e i lavoratori della Italia Wanbao-Acc di Mel (Belluno), insieme alla Rsu e alle Segreterie territoriali di Fim-Fiom-Uilm, esprimono la loro solidarietà e vicinanza alle lavoratrici e lavoratori della Embraco di Riva di Chieri (Torino).

Siamo anche noi produttori di compressori per frigoriferi perciò sappiamo più di tanti altri quanto complessa e difficile sia la situazione del nostro mercato, con le continue richieste dei clienti di abbassare sempre più il prezzo di produzione del compressore. Compressore che va montato su un frigorifero che ha un prezzo di vendita molto alto, perciò non si capisce in questo contesto perché sia il compressore un componente del frigorifero e non il contrario. Tutta la ricerca e progettazione viene fatta sul compressore e sul processo produttivo, che vede il fattore umano, il “sapere” delle persone, fondamentale per la riuscita di un prodotto di qualità.

La scelta dell’azienda di chiudere il sito produttivo torinese è l’ennesima riprova che il manifatturiero italiano non riesce a reggere la concorrenza dei paesi low-cost sul costo del lavoro. Il famoso e tanto sbandierato “made in Italy” non riesce a trattenere le imprese in Italia, in quanto queste tendono a fare solo un puro e semplice calcolo tra costi e ricavi per trarne il maggior profitto. Il conto però lo pagano sempre gli stessi: lavoratrici e lavoratori che devono subire ricatti economici c/o normativi che peggiorano le loro condizioni pur di mantenere il posto di lavoro oppure come in Embraco perdere il posto di lavoro.

Embraco si è presa degli impegni presso il Mise e il fatto che non intenda rispettarli la dice lunga sull’arroganza di certe imprese, metodo da bullismo industriale, che un paese come l’Italia non può e non deve tollerare. Il governo intervenga con forza per far mantenere gli impegni e riprenda al più presto la discussione sulle strategie industriali che intende perseguire in futuro.

 

Le Segreterie Fim, Fiom, Uilm di Belluno

Le lavoratrici, i lavoratori e la Rsu della Italia Wanbao-Acc di Mel

 

Belluno, 1° febbraio 2018

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search