Sabato, 18 Gennaio 2020

Stampa e relazioni esterne

A cura di Claudio Scarcelli e Michela Bevere

“Domani, giovedì 28 novembre, al Ministero dello Sviluppo Economico si terranno due incontri importanti. Alle ore 10 è stato convocato il tavolo sulla crisi e sulla situazione occupazionale dello stabilimento Bosch di Bari ed in concomitanza è stato

Tags: ,

“Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha compiuto un atto importante di riconoscimento dei lavoratori incontrando e discutendo con i delegati dello stabilimento Fca di Melfi. L’ascolto è importante, ora deve essere utile per l’intero

Consegnata una lettera in cui si chiedono garanzie e impegno per lo stabilimento di Melfi e per l'indotto Fca

La Fiom-Cgil Basilicata valuta positivamente la disponibilità del presidente conte in visita allo stabilimento Fca Melfi, di voler

Questa mattina, presso la sede di Regione Lombardia, si è tenuto il primo incontro per l’esame congiunto relativo alla richiesta di cassa integrazione per riorganizzazione chiesta dalla Franco Tosi per un periodo di 12 mesi.

L’incontro, nonostante

“Non si può non apprezzare l'impegno del Governo per tentare di raddrizzare il piano inclinato su cui si è collocata la vicenda dell'ex Ilva e a cui hanno contribuito sia gli atteggiamenti irresponsabili e inaccettabili di ArcelorMittal, sia gli

“La Fiom-Cgil parteciperà alla manifestazione nazionale a Roma contro la violenza maschile e di genere promossa da Non Una Di Meno per sabato 23 novembre alle 14 da piazza della Repubblica.

Sono in aumento i casi di violenza di genere in Italia

Attachments:
FileFile size
Download this file (19_11_21-manifestazione-donne.pdf)Violenza donne. Fiom-Cgil, sabato in piazza a Roma183 kB

Si è svolto questa mattina, alla presenza del ministro dello Sviluppo economico e le Istituzioni locali, l’incontro con la società Arvedi Trieste, preceduto dalla presentazione del piano industriale che prevede la chiusura dell’area a caldo di

Assemblea nazionale dei delagati Fim, Fiom, Uilm

Documento finale

Il sistema industriale nazionale sta attraversando congiuntamente una crisi produttiva e di trasformazione, che in assenza di investimenti, continuerà a scaricare sulle lavoratrici

Attachments:
FileFile size
Download this file (Documento unitario 20.11.19.pdf)Documento finale207 kB

“Pur considerando infondata la procedura formale avviata da ArcelorMittal, con la quale intende recedere dall’affitto con obbligo di acquisto dei siti ex Ilva, l’incontro che avevamo richiesto si è già svolto al Ministero dello Sviluppo Economico lo

A distanza di due settimane dall'ultimo incontro presso il ministero dello Sviluppo economico la Franco Tosi ha ufficializzato la richiesta di un periodo di cassa integrazione straordinaria per 12 mesi, oltre a 47 licenziamenti sui 177 lavoratori

Tags:

Pagina 5 di 141

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search