Venerdì, 03 Febbraio 2023

Electrolux di Solaro. I lavoratori approvano l’accordo, investimenti e nuova occupazione a tempo indeterminato

“I lavoratori e le lavoratrici dello stabilimento Electrolux di Solaro hanno approvato a larga maggioranza l’accordo dello scorso 17 gennaio.

L'accordo, approvato oggi in via definitiva a conclusione del referendum, prevede l'impegno della multinazionale svedese a consolidare e rafforzare il sito di Solaro e la produzione di lavastoviglie in Italia, un accordo in controtendenza nel nostro Paese, in un settore dal quale altri si disimpegnano.

Tra i punti qualificanti dell’accordo troviamo: occupazione aggiuntiva per un numero oggi fissato in 100 operai e operaie a tempo indeterminato; formazione per riqualificare il personale coinvolto sulle linee e reparto tecnologico; percorso di crescita professionale e inquadramento in relazione con l’ultimo Contratto collettivo nazionale di categoria.

La determinazione dei delegati e una qualità contrattuale consolidata negli anni dentro un sistema partecipativo, dopo l'integrativo, portano un altro importante risultato per i lavoratori del Gruppo.”

Lo dichiarano in una nota Alberto Larghi, coordinatore nazionale del Gruppo Electrolux per la Fiom-Cgil e Gianni Ranzini, Segreteria Fiom-Cgil Milano

Ufficio stampa Fiom-Cgil nazionale

Roma, 20 gennaio 2023

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search