Venerdì, 03 Febbraio 2023

Auto. Fiom: mobilitazione per sostenere le proposte della Fiom: contrattazione, salario e occupazione

“Si è svolto oggi a Torino un nuovo incontro con Stellantis, CNHI, Iveco e Ferrari che ha visto la delegazione aziendale rispondere con una chiusura alla proposta della Fiom su due temi centrali: contrattazione e salario.

La situazione industriale, economica e sociale impone nel settore dell’automotive la necessità di dare risposte sistemiche: la Fiom valuta negativamente la decisione della delegazione aziendale e ritiene necessario continuare la trattativa con il chiaro intento di arrivare ad un accordo per migliorare le condizioni di lavoro, occupazionali e salariali dei lavoratori.

È necessario partire dalla realtà che impone innovazioni contrattuali e non conservare superate modalità di gestione attraverso il coinvolgimento e la partecipazione delle lavoratrici e dei lavoratori.

La Fiom è al tavolo contrattuale per un “nuovo contratto unitario”. È ora di affrontare l’emergenza salariale, con una “tantum” di una mensilità utilizzando la detassazione con la legislazione vigente.

Chiediamo alle delegazioni aziendali di aprire su due punti: il superamento della pregiudiziale delle sanzioni dal sistema attuale di relazioni sindacali e una apertura al confronto sul recupero del potere d’acquisto da riconoscere ai lavoratori.

La Fiom terrà lunedì 12 dicembre una riunione dei coordinamenti nazionali di Stellantis, CNHI, Iveco e Ferrari, per decidere le azioni di mobilitazione la cui articolazione sarà stabilita congiuntamente dalle strutture territoriali e dai delegati.

La Fiom percorrerà tutte le iniziative necessarie a tenere aperta la trattativa e per sostenere le piattaforme rivendicative”.

Lo dichiara in una nota Simone Marinelli, coordinatore nazionale automotive per Fiom-Cgil

Ufficio stampa Fiom-Cgil

Roma, 7 dicembre 2022

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search