Mercoledì, 17 Agosto 2022

Electrolux. Importanti risultati ottenuti dopo l’accordo firmato lo scorso anno

“Ieri, a Treviso, si è tenuto l’incontro con Electrolux per l’illustrazione dell’andamento dell’ultimo anno fiscale e sulle prospettive per il 2022 e 2023, sia in termini di mercato, che di investimenti.

Nonostante le previsioni basate sui dati del primo quadrimestre dell’anno e sulle proiezioni fatte dall’azienda si attestino su un calo del mercato globale del 8,7%, dovuto principalmente alla crisi internazionale e alla difficoltà ormai conclamata relativa all’approvvigionamento delle materie prime oltre che a un calo diffuso della fiducia dei consumatori, il piano di investimenti presentato dall’azienda è significativo anche per il 2022 (72 milioni di euro) e conferma la forte intenzione di rafforzare i siti italiani, con un punto di domanda su Solaro per il quale ancora dobbiamo capire bene quali siano le prospettive.

Positivo è anche l’importante numero di assunzioni e stabilizzazioni, su questo tema come Fiom ribadiamo la necessità di continuare e di intensificare, sito per sito, la discussione, finalizzata alla conferma del maggior numero possibile di lavoratori e lavoratrici, facendolo con un approccio pragmatico, senza interventi che manomettano le leggi esistenti.

Infine, ma non per importanza, esprimiamo soddisfazione per le cifre raggiunte sul Premio di Risultato che sono in una forbice tra il 97% e il 106% di un premio totale, che per l’anno 2021, ammonta a 1.789 euro al 100% degli obiettivi, di cui una parte, circa l’80%, è pagata in anticipo, frazionata in dodicesimi. Il saldo delle quote rimanenti sarà erogato con la retribuzione di giugno, come previsto dall’accordo.

Viene premiata la scelta fatta nell’accordo del maggio 2021, in merito alla determinazione degli indicatori, dello schema e della modalità di costruzione del premio, che ha garantito, con i risultati dell’anno fiscale 2021, la crescita delle retribuzioni. “

Lo dichiarano in una nota Barbara Tibaldi, della Segreteria nazionale Fiom e responsabile dell’Elettrodomestico e Alberto Larghi, coordinatore nazionale del Gruppo Electrolux per la Fiom-Cgil

Trasmettiamo in allegato il testo, più dettagliato, del comunicato sindacale relativo all’incontro.

Ufficio stampa Fiom-Cgil

Roma, 24 giugno 2022

Tags:

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search