Lunedì, 03 Ottobre 2022

Palestina/Israele. Fiom: «Il 21 settembre a Firenze per dire basta alle guerre e fare un passo verso la pace in Palestina e nei luoghi dei conflitti»

LOGOFIOM-180X120

La Segreteria nazionale della Fiom ha rilasciato una nota di cui riportiamo degli stralci.

«La tregua fra israeliani e palestinesi a Gaza è un atto importante e positivo, ma perché non rappresenti solo la pausa fino alla prossima guerra, e perché a Gaza e in tutta la Palestina si possa arrivare a una pace stabile e duratura, è necessario in primo luogo che Israele accetti la creazione di uno Stato palestinese indipendente, riconoscendolo come il partner con cui negoziare la pace, e che la condizione imprescindibile di questo negoziato sia il rispetto dei diritti umani e della legalità internazionale da parte dei Governi israeliano e palestinese.»

«La colonizzazione dei territori palestinesi occupati è un atto illegale e una palese violazione del diritto internazionale, che pensiamo vada sanzionata anche economicamente.»

«Sosterremo le campagne di sensibilizzazione dell'opinione pubblica per il boicottaggio e il disinvestimento verso prodotti e imprese che alimentano la colonizzazione israeliana dei territori palestinesi.»

«Riteniamo che l'accordo di associazione di Israele alla Ue vada sospeso fino a quando Israele non rispetterà pienamente la legalità internazionale e i diritti umani della popolazione palestinese.»

«Come primo passo di pace per interrompere la logica di guerra in Palestina e nel resto del mondo chiediamo al Governo italiano di interrompere le forniture di armamenti ad Israele e a tutte le parti in conflitto in Palestina come in Siria, Iraq, Ucraina e in tutti gli altri scenari di guerra oggi in atto.»

«La Fiom, riconoscendosi pienamente nelle ragioni e nelle proposte che sono al centro della manifestazione “un passo di pace” convocata per il 21 settembre a Firenze da Rete della pace, Rete disarmo, Interventi civili di pace e Sbilanciamoci, si impegna per il successo di questa iniziativa e invita lavoratrici e lavoratori a partecipare alla manifestazione.»

Il testo integrale della Nota della Segreteria nazionale Fiom su Palestina e manifestazione per la pace 21 settembre 2014

 

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

 

Roma, 11 settembre 2014

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search