Lunedì, 29 Novembre 2021

La Fiom fa il pieno alle elezioni per il rinnovo delle Rsu

Prosegue l'ondata dei rinnovi da Nord a Sud con risultati positivi per la Fiom che premiano il lavoro svolto dai metalmeccanici e dalle metalmeccaniche della Cgil.

La Fiom risulta prima alle elezioni delle Rsu e Rls alla Isolfin di Palermo, un'azienda dell'indotto Fincantieri, dove sono stati conquistati tutti i seggi disponibili: 3 su 3 i rappresentanti Rsu eletti e anche il rappresentante per la sicurezza dei lavoratori. La Fiom si è aggiudicata tutti i seggi disponibili alla Cima Srl di Imola eleggendo 2 delegati su 2, mentre tutti e 3 i posti disponibili sono stati ottenuti alla Omec Srl di Lecco, alla Metalsistem, stabilimento di Gussago in provincia di Brescia, alla Maxitalia Service Srl e alla Nbi Impianti, entrambe di Lucca.

Risultati significativi anche alla Exe.Gesi Spa di Torino in cui la Fiom è risultata il primo sindacato eleggendo 2 Rsu più 1 Rls. E alle elezioni della rappresentanza sindacale in Fondimpresa di Roma, la Fiom ha ribaltato il precedente risultato passando da 1 a 2 delegati su 3 e prendendo la maggioranza assoluta dei votanti.

Tags:

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search