Lunedì, 25 Ottobre 2021

Acc. Parte la richiesta di finanziamento ma l’ammontare dipenderà anche dalle offerte di acquisto

In un incontro tecnico tenuto oggi presso il Mise, alla presenza del commissario straordinario dell’Acc di Mel, con le Segreterie nazionali di Fim, Fiom e Uilm, è stato comunicato che il finanziamento, a sostegno della continuità industriale, così come definito dall’art 37 del Decreto sostegni, può essere corrisposto per una cifra variabile in relazione ai contenuti delle manifestazioni d'interesse di acquisto del compendio industriale di Mel che potranno essere presentate il prossimo 5 ottobre. 

La delegazione sindacale ha ribadito che il Mise, come più volte espresso dai suoi rappresentanti politici in questi ultimi 18 mesi, dovrà essere garante del mantenimento del patrimonio industriale e occupazionale.

Uffici stampa di Fim, Fiom, Uilm nazionali

Roma, 1° ottobre 2021

Attachments:
FileFile size
Download this file (21_10_01-cs_Acc-FFU.pdf)Acc. Parte la richiesta di finanziamento591 kB
Tags:

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search