Domenica, 05 Dicembre 2021

Ccnl Artigiani. Prosegue la trattativa per il rinnovo del contratto scaduto da oltre due anni

“Si è tenuto ieri, 8 aprile, in modalità telematica un nuovo incontro tecnico tra la delegazione sindacale ristretta e la delegazione delle imprese artigiane sul tema dell’inquadramento professionale dei lavoratori. 

Le associazioni delle imprese artigiane hanno confermato la disponibilità ad aggiornare l’attuale sistema di inquadramento, a partire dal lavoro che abbiamo già svolto tra le parti per adeguare i piani formativi ai nuovi contenuti professionali, ai cambiamenti intervenuti in questi anni.

Confartigianato, CNA, CLAAI e Casartigiani si sono impegnati a definire una loro proposta con riferimento a nuovi profili e nuove esemplificazioni su cui avviare il confronto.

La delegazione di Fim, Fiom e Uilm ha chiesto di adeguare le attuali declaratorie riconoscendo le competenze trasversali, la polifunzionalità e la polivalenza, tra i criteri di professionalità espressi dai lavoratori.

L’incontro sul tema dell’inquadramento è stato aggiornato, sempre in sede tecnica e in modalità telematica, il prossimo 26 aprile alle ore 14,30 mentre sugli altri temi del rinnovo è stato fissato un incontro in ristretta e in modalità telematica per il prossimo 28 aprile 2021 alle ore 14,30.”

Ufficio stampa Fiom-Cgil nazionale

Roma, 9 aprile 2021

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search