Giovedì, 24 Giugno 2021

Lottomatica. Riconosciuta finalmente ai lavoratori in cassa l'integrazione salariale al 100%

 

Si è tenuto oggi un incontro per il confronto sul Fondo di integrazione salariale richiesto da Lottomatica Videolot Rete e Igt Italia, alla presenza di Unindustria e delle Organizzazioni sindacali. La richiesta del Fis, motivata dalla chiusura delle sale e dalla riduzione complessiva delle attività a causa dell'emergenza Covid-19, prevede una prima fase, dal 20 gennaio fino a fine mese, per poi valutare il proseguimento per ulteriori settimane; l'azienda inoltre ha richiesto per ogni lavoratore l'utilizzo di ferie pregresse e giornate accantonate prima di poter accedere al Fis.

“Come Fiom-Cgil abbiamo chiesto e ottenuto l’integrazione dell’indennità di cassa fino al 100% della retribuzione e la maturazione di tutti i ratei (ferie, permessi, tredicesima e Tfr) per non far perdere nulla ai lavoratori, convenendo sull'utilizzo delle ferie pregresse e abbiamo chiesto di prevedere da subito un incontro prima della scadenza di questo primo lotto di Fis, al fine di avere chiarezza sulle prospettive e sull'eventuale prosieguo dell’ammortizzatore sociale.

Continueremo a monitorare tutto ciò che è inerente le attività di passaggio tra le due aziende Lottomatica Videolot rete e Gamenet e che sia assicurata la migliore condizione possibile per tutte le lavoratrici e i lavoratori.

Riteniamo infine opportuno procedere a un ulteriore incontro in sede di Agenzia dei Monopoli per seguire l’andamento dell’operazione con Gamenet e per aprire il confronto sulla parte restante di Lottomatica e sui numerosi problemi aperti (prospettive professionali e occupazionali, contrattazione, sedi, smart working, ecc.).“

Lo dichiara Fabrizio Potetti, coordinatore nazionale Lottomatica per la Fiom-Cgil

 

Ufficio stampa Fiom-Cgil

Roma, 19 gennaio 2021

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search