Domenica, 18 Aprile 2021

Piaggio Aero. Fiom: “Prorogata la cassa fino a maggio, attendiamo convocazione di un tavolo per definire il bando di gara”

“All’incontro di oggi è stata prorogata per altri 6 mesi la cassa integrazione straordinaria. Essendo una nuova autorizzazione di cassa, vincolata al benestare del Ministero del Lavoro e al pagamento diretto da parte del’Inps, sarà doveroso che qualora vi fossero dei buchi da parte dell’ente previdenziale, così come da impegno verbale preso dall’Unione industriali di Savona e dall’azienda, ci si adoperi con tutti gli strumenti possibili per diminuire l’impatto della crisi economica sui lavoratori.

Ora però serve al più presto la convocazione di un tavolo al Mise per definire il bando di gara vincolante per l’acquisizione da parte di soggetti che offrano un progetto industriale e occupazionale stabile per tutti i lavoratori dei due siti liguri.

Per la Fiom-Cgil la soluzione per Piaggio Aero non può che passare da una ripresa normale delle attività in un contesto aziendale che abbia prospettive certe per il futuro.”

Ha dichiarato Claudio Gonzato, coordinatore nazionale del Gruppo per la Fiom, a margine dell’incontro in videoconferenza tra l’Amministrazione straordinaria di Piaggio Aero, il ministero del Lavoro, l’Unione industriali e le Organizzazioni sindacali nazionali e territoriali.

Ufficio stampa Fiom-Cgil

Roma, 6 novembre 2020

 

Attachments:
FileFile size
Download this file (20_11_06-Piaggio Aero.pdf)Piaggio Aero. Fiom: Prorogata la cassa fino a maggio507 kB

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search