Domenica, 12 Luglio 2020

Fca. Re David - De Palma (Fiom): fermate per rallentare la produzione e garantire la salute e la sicurezza dei lavoratori

“Per affrontare questa fase di emergenza in tutto il Paese abbiamo proposto al Governo e al sistema delle imprese una programmazione della riduzione e del rallentamento delle attività produttive, fino alle fermate per mettere in sicurezza le lavoratrici e i lavoratori. La proposta di fermata per consentire una ripartenza in sicurezza per i lavoratori è il punto centrale della richiesta della Fiom, condivisa con le altre organizzazioni sindacali, che Fca ha accettato.

Fca per consentire una riorganizzazione degli impianti utile ad applicare le misure del Ministero della Salute per la salvaguardia della salute e sicurezza per i lavoratori procederà al fermo degli impianti di assemblaggio da giovedì a lunedì. Lo stabilimento di Pomigliano si è già fermato oggi, viste le criticità emerse ieri. Per ottenere questo risultato è stato fondamentale il confronto constante tra i delegati, le organizzazioni sindacali e la direzione aziendale di Fca.

È un passo importante visto che è la prima multinazionale a farlo. Riteniamo indispensabile che queste scelte di fermata, riorganizzazione, rallentamento per permettere la ripartenza, siano estese anche alle altre aziende metalmeccaniche.

In una situazione di emergenza è necessario il confronto sulla salute, sulla sicurezza dei lavoratori e dei cittadini e sulla difesa del lavoro. Il Governo intervenga urgentemente con gli ammortizzatori sociali necessari a garantire il salario e il Ministero della Salute fornisca le linee guida di comportamento a tutto il mondo delle imprese per tutelare la salute e la sicurezza di chi in questo momento di emergenza lavora”.

Lo dichiarano in una nota congiunta Francesca Re David, segretaria generale Fiom-Cgil e Michele De Palma, segretario nazionale Fiom-Cgil e responsabile automotive

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

Roma, 11 marzo 2020

 

 

 

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search