Giovedì, 20 Febbraio 2020

Fca. Fiom: confermato il piano su Maserati. Per la piena occupazione è necessario produrre auto ecologiche di massa

"Le comunicazioni aziendali confermano quanto già annunciato con il piano di ibridizzazione ed elettrificazione dei modelli del gruppo Fca e Maserati e seguono alle dichiarazione sul lancio dei nuovi modelli Jeep a Melfi.

Per la Fiom è indispensabile l'avvio di un tavolo con azienda, Governo e sindacati per una strategia nazionale in grado di guidare la transizione industriale della produzione di auto che riduca le emissioni di CO2 e garantisca l'occupazione.

In Italia è necessario puntare nella nuova tecnologia delle batterie, nella infrastrutturazione delle reti stradali e nella possibilità di accesso alle auto elettriche non solo per pochi.

Occorre investire nella produzione di auto ecologiche di massa, come ad esempio la Panda ibrida che sarà lanciata a Pomigliano, così da ridurre il parco dei veicoli ad alta emissione e per assicurare la piena occupazione.

Questi temi sono anche al centro della due giorni di iniziativa unitaria di Fim, Fiom, Uilm sulla vertenza Torino.

Il Ministro dello Sviluppo Economico convochi i sindacati per l'avvio urgente del confronto".

Lo dichiara in una nota Michele De Palma segretario nazionale Fiom-Cgil e responsabile automotive

Ufficio stampa Fiom-Cgil

Roma, 14 febbraio 2020

Tags:

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search