Sabato, 26 Settembre 2020

Piaggio: il confronto riprenderà a gennaio

Nella giornata di oggi presso l’Unione Industriale di Pisa sono stati trattati i testi relativi alla parte normativa e la parte economica del futuro premio di risultato.

Sulla parte normativa l’azienda ha accettato le ultime modifiche in particolare sulla questione relative a:

  • Microclima: oltre agli impegni già presi nei precedenti incontri, si è inserito ulteriore impegno al confronto sindacale anche quando ci sono investimenti nelle linee di produzioni;

  • Molestie sessuali: l’azienda ci ha consegnato un testo che raccoglie le richieste presentate per agire in tutti gli stabilimenti sulla questione delle molestie sessuali sia in termini di prevenzione che di sanzione;

  • Occupazione: rafforzato ulteriormente la stabilizzazione nella trasformazione dei Part-time verticali in tempo pieno, con una verifica intermedia il 30.6.2021, mantenendo impegni sulla trasformazione al 75% e comunque di tutti i contratti entro il 31.12.21.

  • Permesso con recupero: l’azienda ha aggiunto la precisazione della fruibilità entro il mese;

Sulla parte economica l’azienda ha accettato le ultime modifiche in particolare sulla questione relative a:

  • Premio di risultato:

  1. l’azienda ha accolto la richiesta di mantenere inalterato il sistema di maturazione del premio nei diversi stabilimenti;

  2. stabilito i criteri di maturazione di tempi determinato e somministrati;

  3. precisato il percorso di detassazione del premio di risultato;

  4. gli obiettivi del premio verranno definiti annualmente;

Restano da definire la questione essenziale della scala di progressione del premio, fermo restando che l’importo massimo deve essere di 3.000 euro e le quantità salariali su una-tantum e anticipi mensili.

Da parte sindacale si è ribadito che l’ultima proposta aziendale è insufficiente e pertanto per evitare una situazione conflittuale si è chiesto, per il prossimo incontro fissato per il giorno 22-23 gennaio, alla direzione di presentarsi con una proposta migliorativa in grado di avvicinarsi alle posizioni sindacali.

Uffici stampa Fim, Fiom, Uilm

Roma, 18 dicembre 2019

Attachments:
FileFile size
Download this file (4431 - Piaggio comunicato stampa unitario 18.12.2019.pdf)Piaggio: il confronto riprenderà a gennaio170 kB
Tags:

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search