Giovedì, 22 Agosto 2019

Ex Ilva. Re David (Fiom), tragedia che poteva essere evitata

“Un altro tragico incidente sul lavoro allo stabilimento ex Ilva di Taranto che poteva essere evitato.

Una tromba d’aria si è abbattuta su Taranto e la cabina della gru è precipitata scaraventando in mare un lavoratore.

È sconcertante che la tragedia di oggi avvenga con le stesse modalità e con la stessa gru dell’incidente mortale avvenuto nel 2012.

Naturalmente la magistratura accerterà le responsabilità penali dell’incidente di oggi, ma non ci spieghiamo come si possa lavorare con l’allerta meteo a 40 metri di altezza.

La Fiom sta decidendo in queste ore, insieme alle altre organizzazioni sindacali, le iniziative da intraprendere”.

Lo dichiara in una nota Francesca Re David, segretaria generale Fiom-Cgil.

Roma, 10 luglio 2019

Attachments:
FileFile size
Download this file (19_07_10-TARANTO-ILVA.pdf)Comunicato Fim, Fiom, Uilm, Ugl Taranto158 kB
Tags: ,

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Dichiaro di aver letto e compreso l’informativa Privacy e Termini di Utilizzo e di prestare il consenso al trattamento dei miei dati per le finalità e secondo le modalità indicate nella Privacy policy

Search