Lunedì, 27 Settembre 2021

[ilSole24Ore] Presidio della Fiom davanti ai cancelli Maserati, dove si svolge l'assemblea degli industriali di Torino

di Maria Chiara Voci

Ad attendere gli oltre 500 imprenditori torinesi, attesti nello stabilimento di Grugliasco della Maserati per l'assemblea dell'Unione industriale di Torino, ci sono anche i lavoratori della Fiom e di altri sindacati di base, che dalle 10 si sono riuniti in presidio davanti ai cancelli dell'azienda.

"Dalla manifestazione di oggi - spiega Michele De Palma, coordinatore per la Fiom del settore automotive - non ci aspettiamo nulla. Ma siamo qui perché siamo preoccupati e chiediamo la riapertura al più presto di un tavolo di confronto serio sul futuro del comparto auto".

I delegati e le delegate della Fiom avevano scritto nei giorni scorsi anche una lettera al premier Renzi, che oggi però non sarà a Torino.

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search