Giovedì, 23 Maggio 2019

Blutec. De Palma (Fiom): urgente tavolo al Mise

“L’arresto dei vertici di Blutec mette a rischio l’occupazione di oltre un migliaio di lavoratori complessivamente coinvolti negli stabilimenti, da Termini Imerese a quelli del Piemonte, dell’Abruzzo e della Basilicata.

È urgente la convocazione di un tavolo al Mise per trovare tutti gli strumenti utili a mettere in sicurezza le lavoratrici e i lavoratori.

Era già fortissima la preoccupazione in tutti gli stabilimenti ed in particolare a Termini Imerese, visto che nell'ultimo incontro al Mise la proprietà ha presentato quello che abbiamo definito un piano industriale di “carta”. Nelle prossime ore decideremo con le lavoratrici e lavoratori le iniziative da intraprendere utili a salvaguardare l'occupazione”.

Lo dichiara in una nota Michele De Palma, segretario nazionale Fiom-Cgil e responsabile automotive.

 

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

 

Roma, 12 marzo 2019

Attachments:
FileFile size
Download this file (19_03_12-blutec-arresti.pdf)Blutec. De Palma (Fiom): urgente tavolo al Mise51 kB
Tags:

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

I agree with the Privacy policy

Search