Venerdì, 18 Settembre 2020

Industria italiana autobus. De Palma - Morsa (Fiom), positivo pagamento degli stipendi ma ancora in bilico sulla ricapitalizzazione

IIA

"Abbiamo incontrato questa sera a Caivano, con una delegazione delle lavoratrici e dei lavoratori di Industria Italiana Autobus di Flumeri, il Ministro Luigi Di Maio che ha annunciato che da domani l’azienda provvederà al pagamento degli stipendi.

La Fiom ha ribadito la preoccupazione per la ricapitalizzazione dell’azienda ed il rischio chiusura dell’attuale proprietà. I lavoratori dei due stabilimenti di Bologna e di Flumeri si battono per la produzione in Italia di autobus eco e sicuri.

Il Ministro ha dato la sua disponibilità a fissare un incontro al Mise nella giornata di domani, come richiesto dalla Fiom, per avere chiarezza definitiva sugli assetti societari e sul futuro occupazionale. Siamo comunque impegnati nell'organizzare il presidio mercoledì 21 novembre dove si terrà l’assemblea dei soci di Industria Italiana Autobus. Siamo ad un passo dall'obiettivo ma i rischi sono ancora altissimi.”

Lo dichiarano in una nota congiunta Michele De Palma, segretario nazionale Fiom-Cgil e Giuseppe Morsa segretario generale Fiom Avellino.

 

Ufficio stampa Fiom nazionale

Roma, 19 novembre 2018

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search