Sabato, 01 Ottobre 2022

Ge/Alstom. L'8 aprile giornata di azione europea in difesa dell'occupazione

LOGOFIOM-180X120

Si è tenuta questa mattina, a Firenze, una conferenza stampa unitaria di Fim, Fiom e Uilm in vista della giornata d'azione europea del prossimo 8 aprile delle lavoratrici e dei lavoratori di Ge Alstom, nell'ambito della mobilitazione avviata a seguito della dichiarazione da parte della multinazionale americana di 6.500 esuberi in Europa, dei quali 236 nel nostro paese con la chiusura del sito ex Alstom di Sesto San Giovanni.

Come ha informato Valentina Orazzini, dell'Ufficio Europa della Fiom, "venerdì prossimo una delegazione di lavoratori italiani sarà a Parigi, alla manifestazione europea, al cui comizio finale interverrà anche un delegato di Sesto, contemporaneamente si terranno presìdi e volantinaggi in tutte le sedi Ge Alstom del nostro paese".

Infine, come ha affermato Rosario Rappa, della segreteria nazionale Fiom, "stiamo valutando di portare i lavoratori a manifestare al ministero dello Sviluppo economico in occasione dell'incontro per la vertenza Ge previsto per il 13 aprile, poiché il governo deve svolgere un ruolo attivo nei confronti della multinazionale affinché Ge individui una missione produttiva per il sito di Sesto San Giovanni, in considerazione degli investimenti di 700 milioni di euro previsti in Italia e dei 13mila occupati nel gruppo nel nostro paese."

 

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

 

Roma, 6 aprile 2016

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search