Giovedì, 09 Dicembre 2021

Rls Fca-Cnh, dal Lazio alla Puglia altri buoni risultati per la Fiom

LOGOFIOM-180X120

Proseguono le votazioni per le elezioni dei Rappresentanti alla sicurezza (Rls) negli stabilimenti Fca-Cnh, che al momento vedono prevalere la Fiom con una percentuale complessiva attorno al 35%. Nei giorni scorsi i lavoratori hanno votato nello stabilimento Magneti Marelli di Palliano (Frosinone), in quello Fpt-Cnh di Foggia e alla Cnh di Lecce.

A Palliano la Fiom ha prevalso ampiamente con 105 voti su 128 votanti.

Staccatissime Uilm (14 voti) e Fim (9 voti).

Si è invece risolto con un testa a testa a tre il voto di Foggia.

Prima la Uilm con 345 voti, secondo il Fismic con 339 e terza la Fiom con 319 voti. Più indietro Fim (234), Ugl (168) e Associazione quadri (21). A livello di delegati ne hanno eletti due a testa Uilm, Fismic e Fiom, uno la Fim.

Alla Cnh di Lecce la Fiom è arrivata seconda (131 voti e 1 eletto) dietro alla Uilm (173 voti e 1 eletto). Terza la Fim (107 voti, 1 eletto), quarto il Fismic (81 voti, 1 eletto).

In una nota Giuseppe Cillis, segretario generale della Fiom pugliese, ricordando anche il risultato alla Fca di Bari (Fiom prima per distacco con 548 voti, al secondo posto il Fismic con 90 voti), afferma che "la Fiom nelle fabbriche pugliesi di Fca-Cnh è il primo sindacato con il 36% dei voti. Il consenso alle nostre liste - conclude Cillis - è stato espresso in maniera libera e deve far riflettere gli altri soggetti in campo che in questi anni non hanno permesso ai lavoratori di essere ascoltati e di poter decidere sulle quesioni di merito sindacale e contrattuale".

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

Roma, 23 ottobre 2015

Tags:

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search