Sabato, 27 Novembre 2021

Maserati, altra Cig per Grugliasco

Fca ha comunicato oggi nuova cassa integrazione ordinaria alla Maserati di Grugliasco; il provvedimento non riguarda i 600 lavoratori già rientrati a Mirafiori - che pure sono anch'essi al momento in cig (straordinaria) - ma il personale rimasto a Grugliasco (1.954 addetti) per la settimana dal 2 all'8 novembre. Secondo l'aziedna si tratta di "adeguare i flussi produttivi di Ghibli e Quattroporte al transitorio andamento della domanda di mercato".

Per Federico Bellono, segretario della Fiom-Cgil di Torino, “è evidente, purtroppo, che la riduzione dei volumi della Maserati è più marcata del previsto, quando, con un pò di enfasi, era stata dichiarata la 'fine' della cassa per lo stabilimento di Grugliasco".

Tags:

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search