Lunedì, 29 Novembre 2021

Elezioni Rls in Fca: la Fiom vince anche a Pratola Serra

LOGOFIOM-180X120

Archiviato il voto di Pomigliano – con un buon 16%, date le condizioni di partenza – la Fiom torna al successo nelle elezioni per i rappresentanti alla sicurezza negli stabilimenti Fca-Cnh. A Pratola Serra, provincia di Avellino, nella fabbrica Fma dove si costruiscono i motori per gli stabilimenti italiani del gruppo di Detroit, i metalmeccanici della Cgil hanno ottenuto 538 consensi - su 1.647 votanti – pari al 32,6% dei voti validi, eleggendo tre delegati: tra essi, Italia D’Acierno, prima donna a diventare delegata nello stabilimento campano. Quanto agli altri sindacati, la Fim è arrivata seconda con 478 voti, terzo il Fismic con 358, quarto l'Ugl con 187 e ultima la Uilm con 59 voti. Secondo Sergio Scarpa, segretario generale della Fiom di Avellino, “si tratta di un risultato straordinario, persino storico in una fabbrica dove la Fiom non è mai stata prima d'ora il sindacato di maggioranza. Un risultato che è il frutto del grande impegno dei nostri delegati e iscritti, ma anche il sintomo di un risveglio sindacale soprattutto tra i giovani lavoratori che hanno scelto l'organizzazione che sentono più al loro fianco, superando anche tutte le pressioni che qui – come a Pomigliano – l'azienda ha messo in atto per controllare più possibile il voto e indirizzarlo verso le organizzazioni firmatarie del contratto specifico aziendale”. Con questo risultato sono stati coinvolti nel voto per gli Rls oltre 50.000 dipendenti di Fca-Cnh, la partecipazione è stata del 70%, la Fiom è il primo sindacato con una media superiore al 35% dei consensi.

 

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

Roma, 17 luglio 2015

Tags: ,

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search