Domenica, 09 Agosto 2020

Voto Rls agli Enti Centrali: importante risultato per la Fiom-Cgil

LOGOFIOM-180X120

La Fiom-Cgil rende noto che si è concluso questa mattina, venerdì 12 giugno, lo spoglio delle elezioni per il rinnovo delle Rls agli Enti Centrali di Mirafiori, le prime dal 2009 a cui ha potuto partecipare anche la Fiom-Cgil.

Su 3.388 voti validi, l'Associazione Quadri Fiat ha ottenuto 1.567 preferenze e 4 Rls, la Fiom-Cgil 885 voti e 2 Rls, il Fismic 368 voti e 1 Rls, la Uilm 316 voti e 1 Rls, la Fim 231 voti e 0 Rls.

Dai dati emerge come la Fiom-Cgil abbia preso quasi gli stessi voti Fismic, Fim e Uilm messe assieme e come la Fim non ottenga neanche un delegato.

È invece in corso lo spoglio delle votazioni alla Powertrain (ex Meccaniche) di Mirafiori: i risultati sono attesi nel tardo pomeriggio.

Michele De Palma, responsabile automotive per la Fiom nazionale, e Federico Bellono, segretario generale della Fiom di Torino, hanno dichiarato: «Dopo l'Iveco ieri, e Comau e Costruzione Stampi nei giorni scorsi, un'altra affermazione importante a Torino per la Fiom-Cgil e i suoi candidati nella più grande concentrazione di colletti bianchi di Fca. Si conferma un consenso alla Fiom-Cgil che ha preso molti alla sprovvista e che pone un problema democratico e di rappresentanza molto preciso, in particolare all'azienda e agli altri sindacati confederali: ha ancora senso escludere la Fiom-Cgil dai tavoli negoziali? O convocarla in modo comunque separato? È evidente che dai lavoratori arriva una forte domanda di cambiamento che sarebbe miope non vedere».

 

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

 

Roma, 12 giugno 2015

Tags:

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search