Lunedì, 06 Aprile 2020

Electrolux. Spera e Zoli (Fiom): "La mobilitazione dei lavoratori raggiunge un nuovo risultato. Dopo il mantenimento di tutti gli stabilimenti, la decontribuzione dei contratti di solidarietà e l'accordo del 26 marzo, l'azienda ha dichiarato ...

Fim Fiom Uilm

 
Michela Spera, segretaria nazionale Fiom, e Stefano Zoli, coordinatore FIOM per Electrolux, hanno rilasciato in serata la seguente dichiarazione.
 

"Oggi al ministero dello Sviluppo economico, con la presenza dei ministri del Lavoro e dello Sviluppo economico, dei presidenti delle regioni Friuli-Venezia Giulia, Veneto, Lombardia ed Emilia-Romagna, si è svolto l'incontro per la vertenza Electrolux."

"Governo e Regioni hanno riconfermato la disponibilità a mettere a disposizione incentivazioni economiche a sostegno degli investimenti, della ricerca e dell'innovazione, e a intervenire per ridurre il costo del lavoro per le imprese che, con accordo sindacale, definiscono investimenti e produzioni a tutela dell'occupazione."

"L'azienda si è impegnata a proseguire il confronto con le organizzazioni sindacali - per il quale sono già state individuate le date del 16 e del 28 aprile prossimo - ribadendo che non intende procedere a riduzioni di personale, abbandonando la richiesta di ridurre i salari e chiedendo al sindacato e ai lavoratori di ristabilire condizioni di normalità per le produzioni e il transito delle merci."

"Il sindacato ha valutato positivamente la possibilità di un confronto su un piano che non prevede chiusure di stabilimenti e la riduzione dei salari; nello stesso tempo abbiamo ribadito che sono necessari ulteriori miglioramenti del piano industriale per garantire un futuro degli stabilimenti e l'occupazione. In questo contesto verificheremo nel rapporto con i lavoratori la rimodulazione delle iniziative."

"Successivamente agli incontri in sede sindacale del mese di aprile, il Governo convocherà un nuovo incontro."

 Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

Roma, 7 aprile 2014

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search