Mercoledì, 28 Settembre 2022

Cosmo Sky-Med. Potetti (Fiom): “Fino a che non sarà definitivamente approvato è opportuno mantenere alta l’attenzione sul finanziamento del progetto.”

LOGOFIOM-180X120

Fabrizio Potetti, coordinatore nazionale Fiom-Cgil per il settore spazio, ha rilasciato oggi la seguente dichiarazione.

«L’emendamento per il finanziamento del progetto Cosmo Sky-Med inserito nella Legge di Stabilità in discussione al Senato sta andando avanti e, se tutto andrà bene, verrà messo in votazione a breve. Si prevedono 30 milioni di euro per 3 anni - 90 milioni di euro complessivi - a partire già dal 2015.»

«In questi giorni da più parti si ascoltano e leggono dichiarazioni e comunicati in cui si annuncia come già risolto il problema del finanziamento.»

«Come Fiom vogliamo ricordare a tutti che l’emendamento in questione deve essere ancora votato definitivamente e che, fino a quando non lo sarà, sarà bene tenere un'attenzione molto alta sulla vicenda.»

«Piuttosto che fare la rincorsa ad attribuirsi un merito che, secondo noi, è dei lavoratori e delle iniziative da loro messe in campo, sarà opportuno non mollare neanche per un attimo la presa e vigilare attentamente sull’iter parlamentare.»

«Le nostre Rsu saranno continuamente aggiornate sulla situazione, pronte a mettere in campo iniziative immediate ed eclatanti, in accordo con i lavoratori, qualora ci dovessero essere problemi o sorprese dell'ultima ora come purtroppo è già avvenuto in passato.»

 

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

 

Roma, 15 dicembre 2014

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search