Venerdì, 28 Febbraio 2020

Vitrociset. Bellavita (Fiom): «Azienda incassa gli sgravi del governo Renzi e taglia i salari dei lavoratori»

LOGOFIOM-180X120

 

Sergio Bellavita, coordinatore Fiom per Vitrociset, ha rilasciato oggi la seguente dichiarazione.

 

«Il management Vitrociset ha deciso di cancellare tutta la storia contrattuale per i giovani neoassunti e peggiorare diritti e retribuzione per quelli in forza. Con un solo colpo pretende di incassare gli sgravi sostanziosi del governo Renzi e in aggiunta cancellare un'intera mensilità e il premio per i primi due anni di anzianità aziendale.»

«Ci chiediamo se sia lecito che un'azienda che opera in settori ad alta tecnologia, sia per il civile che per il militare, possa operare scelte di questa natura. Ci chiediamo per quale ragione, nonostante i significativi utili del 2013, voglia tagliare le retribuzioni. Contrasteremo questa scelta in quanto immotivata, inutile, dannosa e socialmente inaccettabile.»

 

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

 

Roma, 11 dicembre 2014

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search