Domenica, 07 Marzo 2021

Irisbus. De Palma (Fiom): "Avviato il percorso per la reindustrializzazione e la rioccupazione dei lavoratori di Valle Ufita" [Verbale d'incontro]

LOGOFIOM-180X120


Con la firma del verbale d'incontro, alla fine della riunione svolta nel pomeriggio di ieri presso il ministero dello Sviluppo economico, è stato avviato il percorso che dovrà portare entro la fine dell'anno alla reindustrializzazione e alla salvaguardia occupazionale per tutti i lavoratori ex-Irisbus, che con un trasferimento diretto di ramo d'azienda passeranno alla nascente Industria italiana autobus (Iia).

L'incontro di ieri, svolto alla presenza del viceministro De Vincenti, dei management di King Long – che di Iia deterrà l'80% della proprietà, mentre il 20% sarà di Finmeccanica attraverso Bredamenarinibus – e di Fiat Irisbus, costituisce la premessa al possibile rilancio dello stabilimento di Flumeri, che Fiat ha confermato di voler chiudere avviando nei prossimi giorni la procedura di mobilità.

Nel verbale sottoscritto ieri c'è l'impegno all'assunzione sia dei 289 dipendenti ex-Irisbus che dei 12 lavoratori della ex-Fenice, mentre saranno oggetto di negoziato tutti gli altri aspetti.

Iia dovrà presentare in tempi brevi il piano industriale e garantire occupazione e salario.

 

Roma, 14 ottobre 2014

Attachments:
FileFile size
Download this file (14_10_13-Irisbus-Verbale.pdf)Irisbus. Verbale d\'incontro del 13/10/201452 kB

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search