Mercoledì, 02 Dicembre 2020

Fiom Brescia. Scioperi per il contratto nazionale

Proseguono gli scioperi a Brescia e in provincia a sostegno della vertenza per il rinnovo del Contratto Nazionale dell’Industria Metalmeccanica, oltre alle fabbriche che hanno già scioperato nelle scorse settimane, questa settimana nell’ambito del pacchetto delle sei ore proclamate unitariamente da Fim/Fiom/Uilm unitamente al blocco delle straordinarie e delle flessibilità, hanno scioperato per due ore la UBERTI di Gardone Valtrompia, l’IDRA PRESSE di Travagliato, l’ITALFOND di Bagnolo Mella, la MAXION WHEELS ITALIA di Dello, la S.G.M. MAGNETICS di Manerbio, le OFFICINE MECCANICHE REZZATESI di Rezzato, la OMB SALERI e la LEONARDO di Brescia la ATB DI Roncadelle, la CROMODORA di Ghedi , la ESTRAL di Manerbio, la SIMONFOND di Seniga mentre Lunedi è già programmato lo sciopero alla EREDI GNUTTI METALLI di Brescia, altre iniziative saranno programmate nei giorni successivi.

Fiom Brescia

Brescia, 23 Ottobre 2020

 

Attachments:
FileFile size
Download this file (20201023 cs scioperi ccnl.pdf)Fiom Brescia. Scioperi per il contratto nazionale43 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search