Sabato, 04 Dicembre 2021

Raggiunta l’intesa con Federmeccanica e Assistal per la definizione delle linee guida per l’esercizio dei diritti sindacali in coerenza con le misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del Covid-19.

Fim Fiom e Uilm. Raggiunta l’intesa con Federmeccanica e Assistal per la definizione delle linee guida per l’esercizio dei diritti sindacali in coerenza con le misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid 19

Nell’Osservatorio nazionale previsto dal CCNL e dedicato in questa sessione alla emergenza Covid, il 18 giugno 2020 sono state condivise con Federmeccanica e Assistal le linee guida per lo svolgimento di riunioni, di incontri delle RSU e con l’azienda e per lo svolgimento delle assemblee nei luoghi di lavoro e anche da remoto per i lavoratori in smart working.

Il Comitato aziendale resta la sede privilegiata per verificare aspetti operativi e modalità applicabili nella singola realtà aziendale.

Fim, Fiom e Uilm, anche in una situazione di difficoltà generale, con questa intesa hanno individuato nel rapporto con Federmeccanica e Assistal il metodo e gli strumenti in grado di coniugare la sicurezza dei lavoratori e della comunità con l’esercizio dei diritti e delle libertà sindacali.

Uffici stampa Fim, Fiom, Uilm

Roma, 19 Giugno 2020

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search