Sabato, 24 Agosto 2019

Wartsila: il piano di ristrutturazione del gruppo a livello mondiale interesserà anche l’Italia

Si è svolto in data odierna l’incontro richiesto dalle OO.SS. con la direzione aziendale di Wartsila Italia. Il confronto era stato chiesto rispetto al piano di riorganizzazione annunciato dalla corporation che interesserà più 1.200 lavoratrici e lavoratori a livello mondiale nel biennio 2019-2020.

L’azienda conferma che il piano interesserà tutte le funzioni e divisioni, decisione assunta per far fronte ad una forte competitività nel mercato e ottimizzazione delle risorse; ha inoltre ufficializzato che anche l’Italia sarà coinvolta dal piano stesso, senza fornire elementi di dettaglio e nell’impatto nei singoli siti.

Rispetto al service unit il processo di riorganizzazione sta andando avanti, entro il 1° di giugno l’Italia sarà unificata con Francia, Spagna e Portogallo (sicuramente identificato come Service unit sud Europa), così come già è unificato il nord Europa con Germania Olanda e Finlandia e Norvegia

La delegazione sindacale rispetto alle informazioni ricevute ha chiesto la convocazione di un nuovo incontro da svolgersi entro il 14 maggio, per avere un quadro generale più dettagliato, rispetto a: situazione produttiva, occupazionale, compresi gli appalti, programmi di sviluppo e piano degli investimenti dei singoli siti del gruppo Wartsila Italia. Successivamente all’incontro il coordinamento sindacale si riserva di esprimere una valutazione compiuta sulla situazione del Gruppo.

Il coordinamento inoltre ha discusso e posto all’attenzione dell’azienda i temi della sanità integrativa e dello smartworking. In particolare per i siti di Genova e Napoli si è chiesto di aprire un confronto in tempi rapidi sul tema smartworking, al fine di cogliere e discutere le specificità nei singoli siti. Sulla sanità integrativa l’azienda si è riservata di dare risposte alle questioni poste al prossimo incontro.

 

Fim Fiom Uilm Nazionali

Trieste 17 aprile 2019

 

 

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Dichiaro di aver letto e compreso l’informativa Privacy e Termini di Utilizzo e di prestare il consenso al trattamento dei miei dati per le finalità e secondo le modalità indicate nella Privacy policy

Search