Giovedì, 21 Novembre 2019

Isolfin in stato di agitazione

L’assemblea dei lavoratori della Isolfin, ha deciso lo stato di agitazione a partire da oggi 5 novembre 2019.

Dopo diversi mesi di trattative per il rinnovo del contratto integrativo, ci è stata comunicata l'indisponibilità’ aziendale di raggiungere un accordo rispettoso delle richieste dei lavoratori

I tempi e le modalità di questa trattativa hanno reso evidente che fino dall’inizio di questa vertenza l’azienda non aveva alcuna intenzione di arrivare ad un accordo così come previsto dalle intese di marzo scorso.

Per questo da oggi inizia un percorso di mobilitazione che vedrà i lavoratori decidere di volta in volta le iniziative da intraprendere.

Le RSU ISOLFIN

LA FIOM CGIL di Venezia

Marghera 5 novembre 2019

 

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search