Sabato, 08 Agosto 2020

Primo incontro del comitato aziendale europeo di Cnh Industrial

LOGOFIOM-180X120

Si è tenuta ieri a Torino la prima delle tre giornate di lavoro del comitato aziendale europeo del gruppo Cnh Industrial, dove sono intervenute delegazioni di lavoratori da sedici diversi paesi europei con l'obiettivo di incontrarsi, confrontarsi e fare un bilancio sulla situazione finanziaria, produttiva, occupazionale e contrattuale del gruppo.

Una prima riunione importante perché arrivata al termine di un contenzioso sindacale e legale con la Direzione aziendale durato anni.

Per la delegazione Fiom composta da Toni Inserra, delegato dell'Iveco di Torino, e Michele De Palma, coordinatore nazionale Fiom del gruppo, un appuntamento fondamentale per ricevere informazioni sulla situazione del gruppo in Europa e il conseguente coordinamento con i sindacati degli altri paesi. Un percorso di confronto unitario a livello europeo che dovrebbe essere un’indicazione anche per la situazione italiana, dove purtroppo continuano gli incontri separati.

Nella giornata di ieri sono stati condivisi punti di convergenza tra tutti i membri del Cae per impostare un lavoro comune per il prossimo futuro e ricevere chiarimenti dalla Direzione aziendale con la quale ci sarà l'incontro quest'oggi. Un momento che auspichiamo serva a valutare la situazione di criticità di alcuni stabilimenti italiani nei settori della meccanica agricola, trasporto e movimento terra e che sia utile a risolvere i problemi delle lavoratrici e dei lavoratori in tutto il gruppo.

 

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

 

Roma, 25 novembre 2015

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search