Sabato, 19 Giugno 2021

Aziende


Questa mattina la Electrolux di Solaro si è fermata, non perché lo ha deciso la multinazionale svedese, ma perché lo hanno deciso le lavoratrici e i lavoratori aderendo allo sciopero proclamato per contrastare le scelte dei vertici aziendali che


Massimo Masat, coordinatore nazionale Fiom-Cgil del gruppo Finmeccanica, ha rilasciato oggi la seguente dichiarazione.

La Fiom considera un errore strategico la decisione di Finmeccanica di cedere le aziende del comparto trasporti. Infatti




Le Segreterie nazionali dei sindacati dei metalmeccanici Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uilm-Uil e il Coordinamento nazionale del gruppo Indesit, hanno diffuso oggi il seguente comunicato.


“Nel corso dell'incontro, tenutosi oggi a Roma presso il Ministero

Con sentenza n. 231 depositata il 23 luglio 2013, la Corte Costituzionale ha specificato le ragioni per cui ha dichiarato l’incostituzionalità dell’art. 19, primo comma, lett. b) dello Statuto dei Lavoratori “nella parte in cui non prevede che la
Attachments:
FileFile size
Download this file (13_07_23-collegio_difensivo.pdf)Comunicato collegio difensivo Fiom-Cgil41 kB

Pagina 360 di 363

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search