Lunedì, 16 Maggio 2022

Auto/Componentistica

“L’incontro di oggi con il Mise sulla vertenza ex GKN è stato importante e utile a fornire alcuni elementi di chiarezza. E’ necessario però arrivare ad un accordo quadro con le organizzazioni sindacali e le istituzioni per definire le garanzie di

Attachments:
FileFile size
Download this file (COMUNICATO STAMPA FIOM E CGIL SU GKN 29 DICEMBRE 2021.pdf)Incontro utile, subito accordo quadro40 kB

"Siamo stati informati dal Dottor Borgomeo dell'imminente passaggio di quote della ormai ex GKN di Campi Bisenzio a Firenze. Ci preme chiarire alcuni aspetti.

E' necessario un profilo sobrio della nuova proprietà perché questa soluzione è il

Tags:

"L’assenza di misure di sostegno all'industria in transizione dell'automotive e all’acquisto di veicoli a basse e zero emissioni nella Legge di Bilancio, è l’ennesimo segnale negativo che il Governo ha scelto di abbandonare il settore nel momento

Tags:

Si è tenuto oggi un incontro in videoconference tra la società Stellantis e le Organizzazioni Sindacali, avente per oggetto il protocollo aziendale sulla gestione dell’emergenza sanitaria da Covid 19 negli stabilimenti.

L’azienda ha esposto alcuni

Tags: ,

“Si è svolto questa mattina, in video conferenza con il Mise, l’incontro per la Speedline alla presenza del CEO della Ronal Group, multinazionale svizzera.
Il motivo che ha portato il CDA a decidere la chiusura dello stabilimento di Tabina a Santa

Tags:

Oggi la Direzione Stellantis ci ha informato che ha intenzione di riorganizzare il ramo finanziario, al fine di razionalizzare la presenza di soggetti differenti provenienti da FCA e PSA. Più in particolare, si prevede di fondere Leasys e Free to

Tags:

"Si è tenuto oggi l'incontro, in presenza e in video conferenza, con il Mise sulla vertenza GKN di Campi Bisenzio con Luca Annibaletti, coordinatore della struttura per le crisi, Stefano D'Addona, capo della segreteria tecnica del Viceministro

“Si è svolto nel pomeriggio di oggi, in video conferenza, il secondo incontro con OVV e la sua controllata AIM per l’acquisto degli stabilimenti ALCAR di Lecce e Vaie (TO).

L’azienda si è presentata al tavolo ribadendo la proposta del piano di

Tags:

"La scelta di Ronal Group, multinazionale svizzera, di chiudere lo stabilimento di Tabina, a Santa Maria di Sala in provincia di Venezia, e delocalizzare in altri paesi europei la produzione è inaccettabile. Non sono i tempi e le modalità con la

Tags:

Per un piano straordinario

Per salvaguardare il futuro del settore

Per l’occupazione nella transizione

Michele De Palma, segretario nazionale Fiom

Simone Marinelli, coordinatore nazionale Fiom settore automotive

Massimiliano Guglielmi

Attachments:
FileFile size
Download this file (21_12_09-automotive.jpg)Locandina A3506 kB
Download this file (21_12_09-automotive.pdf)Locandina A32139 kB

Pagina 6 di 77

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy