Venerdì, 30 Settembre 2022

Dana Graziano. Risultati 2021

Oggi la Direzione di Dana Graziano ha reso noto il risultato dello EBITDA normalizzato del 2021, che è stato pari al 4% per l’off highway, al 4,6% dei light vehicles e 4,4% per Dana Graziano. Nel 2022 l’obiettivo è di raggiungere il 6,4%. Il settore agricolo e dei veicoli pesanti sta facendo registrare un alto livello di vendite e permane il ritardo accumulato a causa della pandemia, per cui continueranno a lavorare con l’assetto odierno. Restano invece bassi i volumi per la componentistica automotive per la crisi di approvvigionamento dei microchip. Infine è alta la pressione sui costi. Tutto ciò peraltro prescinde dalle ultime drammatiche novità internazionali dì cui si attende di apprendere gli esiti e le ricadute.

Il risultato di redditività raggiunto è purtroppo inferiore al livello minimo previsto per la parte di premio collegata alla sua erogazione, dove comunque in base al verbale di accordo del 18 novembre 2021 verranno riconosciuti 200 euro di una tantum. Nei prossimi giorni saranno in ogni caso resi noti a tutti i rappresentanti sindacali i valori complessivi del premio per ciascun stabilimento, tenuto conto anche degli indicatori di fabbrica.

Fim Fiom Uilm Nazionale

Roma, 28 febbraio 2022

 

Attachments:
FileFile size
Download this file (20220228 Dana Graziano rende noti i risultati del 2021.pdf)Dana Graziano. Risultati 2021165 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search