Sabato, 25 Settembre 2021

Oerlikon. Il 21 verificheremo le condizioni per rinnovare l’integrativo

Mercoledì 9 e giovedì 10 si sono tenuti presso la sede dell’Unione degli Industriali di Torino due incontri di trattativa con Oerlikon-Graziano sul rinnovo del Contratto integrativo di gruppo. Il confronto d’intesa fra le Parti è proceduto suddividendo la materia in tre capitoli: relazioni sindacali, flessibilità e organizzazione del lavoro, premio di gruppo.
È stato possibile iniziare la discussione sui primi due capitoli, mente il terzo capitolo invece sarà introdotto nel prossimo incontro programmato per il giorno 21 maggio a Torino. Nonostante il permanere di alcune distanze su temi importanti, la delegazione sindacale ha però colto nell’atteggiamento aziendale la disponibilità a provare un affondo negoziale su tutte le materie, compresa la parte economica, e per questo motivo intende verificare fino in fondo la possibilità di addivenire ad un rinnovo prima dei preannunciati cambiamenti societari; un accordo già rinnovato per i prossimi anni offrirebbe infatti maggior tutela ai lavoratori e rafforzerebbe il ruolo del coordinamento nazionale e delle RSU di fabbrica come interlocutori in vista di possibili nuovi avvenimenti a cui sindacato e lavoratori dovranno prestare la massima attenzione.

 

Roma, 10 maggio 2018

Fim, Fiom, Uilm Nazionali

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search