Martedì, 29 Settembre 2020

Cnh-i. De Palma (Fiom): azienda chiarisca notizie della stampa e si tenga un incontro urgente sul futuro industriale e occupazionale

“La Fiom in merito alle notizie comparse sulla stampa sull'ipotesi di scorporo di Iveco dal gruppo Cnh Industrial, chiede che l’azienda chiarisca se le informazioni sono confermate o smentite. 

La Fiom ha chiesto a livello dei singoli stabilimenti interessati e a livello nazionale che si tengano degli incontri unitari urgenti.

Inoltre, è comunque prioritario calendarizzare il confronto sul piano industriale a partire dalle comunicazioni programmate per il 3 settembrecon il Capital Markets Day di New York.

E' indispensabile l'apertura di un confronto, il futuro occupazionale degli stabilimenti italiani di Iveco è stato il centro dell'iniziativa della Fiom nel gruppo.

In un momento di vuoto politico la Fiom chiede alle istituzioni di lavorare per la crescita industriale e occupazionale”.

 

Lo dichiara in una nota Michele De Palma, segretario nazionale Fiom-Cgil e responsabile automotive.

 

 

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

 

Roma, 30 agosto 2019

 

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search