Venerdì, 20 Maggio 2022

Ue. Fiom: Commissione per auto pulita, Italia tolga freno a mano su innovazione e occupazione

 

“La Commissione Europea ha proposto misure che mirano a favorire lo sviluppo nella Ue delle auto a emissioni basse o nulle (ibride ed elettriche a batteria o a idrogeno).

L’Italia rischia di essere tagliata fuori dalla sfida innovativa, ecologica e occupazionale per responsabilità del Governo incapace di ascoltare la richiesta avanzate dalla Fiom di un tavolo nazionale che coinvolgesse imprese, università, esperti, istituzioni locali e associazioni ambientaliste per concentrare investimenti pubblici e privati nella rigenerazione del settore dell’auto.

Inoltre, il Governo avrebbe dovuto far valere in Europa in una fase transitoria il ruolo della tecnologia ibrida come il metano o il Gpl: il cambiamento di passo in Europa rischia di fare un danno irreparabile al sistema produttivo e all’occupazione.

In Italia le scelte di Fca di investire gli utili nel risanamento finanziario e di non investire nella produzione in Italia di nuovi modelli di auto e di non equipaggiare con propulsori ibridi ed elettrici, in particolare su auto di segmento medio e del lusso, potrebbe in breve tempo rendere drammatica la già critica situazione occupazionale.

Le ore di ammortizzatori sociali crescono da Mirafiori a Grugliasco fino a Pomigliano e Melfi, mentre a Cassino oggi abbiamo manifestato per i 500 giovani precari lasciati a casa.

C’è bisogno di un confronto urgente: investimenti pubblici e privati nel l’innovazione tecnologica e ecologica, programmazione della formazione per i lavoratori, pensionamento pre Fornero per gli usurati e ingresso di giovani, ricerca e sviluppo in un confronto diretto con i Politecnici per rigenerare un settore che in Italia occupa centinaia di migliaia di persone e ha ottime competenze in ricerca e sviluppo. Governo e imprese abbandonino le rendite conservative e si aprano ad un confronto: il futuro dell’auto è adesso”.

Lo dichiara in una nota Michele De Palma, segretario nazionale Fiom.

 

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

 

Roma, 8 novembre 2017

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search