Lunedì, 05 Dicembre 2022

Contribuzione Inps ex Legge Fornero. Nota Fiom

Le lavoratrici e i lavoratori metalmeccanici non sono interessati da questa trattenuta in quanto già versano all'Inps la contribuzione per Cigo e Cigs, e per gli artigiani ci sarà uno specifico fondo.

 

Nota Fiom su contribuzione Inps

 

In relazione al contenuto di voci - e anche volantini Fim diffusi in alcuni territori - su trattenute che verranno effettuate nel mese di settembre a lavoratori e lavoratrici a favore dell'Inps, a seguito della Legge Fornero, per Fondi di solidarietà finalizzati a sostenere lavoratori di settori attualmente non coperti dalla Cassa Integrazione, la Fiom precisa che i lavoratori e le lavoratrici metalmeccanici non sono interessati a tali trattenute.

Infatti:

- per i dipendenti delle imprese artigiane si sta definendo un Fondo specifico nella bilateralità,

  • - per i lavoratori delle piccole, medie e grandi aziende del settore già viene effettuata la trattenuta per il finanziamento della Cassa integrazione guadagni ordinaria e straordinaria.

Quindi, le lavoratrici e i lavoratori metalmeccanici non sono interessati da questa trattenuta in quanto già versano all'Inps la contribuzione per Cigo e Cigs, e per gli artigiani ci sarà uno specifico fondo.

A tali trattenute sono interessati i dipendenti delle aziende di altri settori precedentemente non coperti dalla Cassa integrazione, indicati dalla Legge Fornero (art.3, Legge 92 del 2012).

 

Ufficio sindacale Fiom nazionale

Roma, 11 settembre 2014

 

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search