Sabato, 24 Luglio 2021

EBM. Nuova Piattaforma per la presentazione delle richieste di prestazioni

In questi giorni EBM (ente bilaterale metalmeccanici) ha inviato alle aziende la comunicazione per avvio processo valutazione prestazioni con la quale informa che dal 7 gennaio 2021 è in funzione la nuova Piattaforma E.B.M. per la presentazione delle richieste di prestazioni.

Ad oggi sono pervenute a EBM oltre 11.000 richieste di prestazioni di cui circa 2.500 per i Aziende e circa 8.800 per Lavoratori.

Nei prossimi giorni partirà il processo di lavorazione delle stesse, in ordine di presentazione.

Aziende e Lavoratori riceveranno notifica, rispettivamente via email e SMS, con l’esito della lavorazione.

Vi ricordiamo che sono state prorogate al 30/04/2021 tutte le prestazioni del diritto allo studio e vi chiediamo di avvisare Aziende e Lavoratori che possono continuare nella presentazione delle domande; inoltre possono contattare EBM, per avere per supporto o assistenza, scrivendo direttamente a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Qualora aziende e lavoratori non fossero ancora registrati, troveranno i seguenti link:

Manuale Registrazione Aziende, Manuale Registrazione Lavoratori Italiano, Inglese e Francese e Manuale Registrazione Consulenti.

Come previsto dal Regolamento E.B.M. le prestazioni accolte verranno successivamente erogate entro 30 giorni dall’approvazione del Comitato Esecutivo.”

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search