Martedì, 21 Settembre 2021

Telespazio – e/Geos. Aziende resilienti alla pandemia, penalizzati i lavoratori sul PDR 2020

Nella giornata del 19 Luglio u.s., si è tenuto in presenza e da remoto, l’incontro annuale con la Direzione aziendale di Telespazio e di E-GEOS e, il Coordinamento nazionale FIM-FIOM-UILM.

L'amministratore Delegato ha illustrato il quadro economico-finanziario nel quale hanno operato Telespazio e e-GEOS in piena pandemia, rilevando come le attività svolte hanno continuato la loro operatività, raggiungendo performance soddisfacenti, in un quadro emergenziale, dimostrando una sostanziale tenuta e resilienza.
Il gruppo Telespazio, ha tuttavia, registrato una lieve flessione degli ordini e dei ricavi rispetto ai budget, dovuti alla sostanziale impossibilità di raggiungere i clienti a causa delle restrizioni sugli spostamenti in atto nel 2020.
Abbiamo fatto notare come FIOM-CGIL, come, grazie all’importanza e all'impegno del lavoro svolto da tutte le lavoratrici ed i lavoratori del Gruppo Telespazio e E-GEOS, sia stato possibile assicurare la continuità operativa, garantendo il mantenimento dei servizi governativi.
Inoltre, il lavoro svolto, attraverso il confronto tra le Parti, ha consentito di mettere in atto tutte le forme di prevenzione volte a garantire la piena sicurezza nella continuità lavorativa.
Di seguito i dati a consuntivo delle realtà industriali:

L'azienda già nel 2021 ha posto dei budget in crescita su tutti gli indicatori, frutto di un miglioramento nella possibilità di intercettare nuove commesse legate alla Space economy presente anche nel programma nazionale PNRR, e una crescita ulteriore legata anche all'acquisizione del ramo spazio dell'azienda Vitrociset, che dovrebbe aprire nuovi mercati in Europa.
Tuttavia ci auguriamo che le aspettative particolarmente ambiziose non possano essere pregiudicate da una fase pandemica ancora in atto, essendo la stessa una variabile imprescindibile e indipendente da una ripresa della normalità ancora non presente.

L'andamento occupazionale nel corso del 2020 ha visto sostanzialmente il mantenimento degli organici con un leggerissimo incremento, non considerando ovviamente il numero di lavoratori derivanti dall'acquisizione di Vitrociset. Tuttavia il fenomeno di fuoriuscite di lavoratori con professionalità importanti, apre una necessità che va nella direzione di valorizzare e considerare maggiormente tutti i Lavoratori all'interno di Telespazio e e-GEOS, attraverso il confronto di sito con le RSU.

Come FIOM-CGIL non possiamo dare un giudizio negativo dentro Telespazio e e-GEOS nel peggior anno industriale dal dopoguerra ad oggi, tuttavia per le lavoratrici e i lavoratori, la resilienza aziendale non comporterà nessuna perdita per loro.
Infatti il mancato raggiungimento del 45% degli indicatori del PDR legati esclusivamente all'andamento dei risultati economici di Leonardo, penalizzerà i lavoratori nonostante l'impegno ampiamente profuso nel 2020.
Senza voler non rispettare quanto sottoscritto rispetto all'impianto del PDR 2020, per l’anno prossimo, a partire dall'incontro programmato per il 3 Agosto, andremo a modificare i parametri precedentemente legati a Leonardo, con quelli di Telespazio e E-GEOS, tuttavia riteniamo che durante la trattativa finale dell'integrativo attualmente in corso, si debbano trovare elementi e specificità che consentano riconoscimenti ai Lavoratori per l'impegno profuso in piena pandemia.
Infine, nell'ambito dell’Integrativo, è indispensabile trovare una soluzione positiva per  la corresponsione dei buoni pasto a chi lavora in smart working, e contemporaneamente definire tra le Parti le modalità per lo svolgimento delle attività da remoto.
Riportiamo di seguito gli importi del PdR 2020 pagati nella retribuzione di luglio suddivisi per fasce di appartenenza, evidenziando che per i lavoratori Telespazio giunti da Vitrociset, verrà erogato ad agosto un importo di €1000, dei quali, €400 in busta paga e €600 in flexible benefit da utilizzare con la piattaforma aziendale di Telespazio.

Fiom-Cgil nazionale

Roma, 23 Luglio 2021

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search