Sabato, 19 Giugno 2021

Piaggio aereo di Sestri non deve chiudere!

I lavoratori della Piaggio intendono informare la cittadinanza di Sestri Ponente e della città sulla situazione in cui versa lo stabilimento PIAGGIO AEREO INDUSTRIES di Genova.
Quando si parla di Piaggio, bisogna ricordare, che ci si riferisce ad una azienda aeronautica presente sul territorio sestrese da più di cent’anni.
Un secolo abbondante, nel quale si sono succedute diverse generazioni di persone, che oltre a lavorare all’interno di questa prestigiosa azienda hanno comunque collaborato e contribuito a tenere (insieme a dipendenti di altre fabbriche presenti sul territorio) in vita tutta la delegazione di Sestri Ponente.
Si vuole mettere in forse il destino di 550 persone che perderebbero il lavoro, a fronte di una scellerata decisione di chiudere il sito produttivo di Genova, una realtà industriale che la città non può permettersi di perdere.
Genova e le sue istituzioni si pronuncino chiaramente in difesa del sito produttivo di sestri e dei suoi posti di lavoro!
Genova non può perdere questa importante realtà produttiva!

 

NO ALLA CHIUSURA DELLA PIAGGIO
NO AI LICENZIAMENTI

 

I lavoratori della Piaggio di Sestri ponente

Attachments:
FileFile size
Download this file (c_14_04_15-PIAGGIO.pdf)Piaggio aereo di Sestri non deve chiudere!54 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search