Sabato, 20 Luglio 2024

Fiom Torino, Cassa sistematica a Mirafiori:

LOGOFIOM 180X120

 

La Fiom-Cgil rende noto che oggi, venerdì 24 novembre, Fca ha comunicato un nuovo periodo di cassa integrazione, dopo le giornate già effettuate negli scorsi mesi, per i 600 lavoratori delle Presse, che si fermeranno nelle giornate del 20, 21 e 22 dicembre, oltre agli stop già previsti per l'1 e 7 dicembre. Questa comunicazione fa seguito a quelle dei giorni scorsi relative alla cassa integrazione agli Enti centrali, alle Carrozzerie.

 

 

Federico Bellono, segretario provinciale della Fiom-Cgil, e Bruno Ieraci, responsabile delle Presse di Mirafiori per la Fiom-Cgil torinese, dichiarano: «Continua in modo sistematico la striscia di cassa integrazione che da ottobre sta interessando la maggioranza dei settori di Mirafiori: dalla Carrozzeria agli Enti Centrali e ora alle Presse. Languono i volumi produttivi e sono fermi gli investimenti. Dire che tutto va bene, come ha scritto l'amministratore delegato nella lettera a tutti i dipendenti, è davvero incredibile, a poche settimane dall'inizio del 2018, l'anno che avrebbe dovuto portare la piena occupazione in tutti gli stabilimenti italiani».

 

 

Ufficio stampa Fiom Cgil Torino

 

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy