A+ R A-
12 Dicembre 2017
FacebookTwitter

Ilva. Re David-Landini: bene riapertura tavoli e ritiro ricorso, ora affrontiamo tutte le questioni aperte

Ilva

Sono buone notizie che presto ci sarà la riapertura del tavolo negoziale sull'Ilva di Taranto con la partecipazione del governo, delle istituzioni locali, dei sindacati e dell'azienda, e il ritiro del ricorso al Tar della Puglia.

Come la Fiom e la Cgil hanno chiesto fin dall'inizio, in merito al tavolo su Taranto, si discuterà finalmente della valutazione del danno sanitario, oltre all'analisi del Dpcm, dei suoi eventuali miglioramenti e la definizione del cronoprogramma per la copertura dei parchi minerari.

Questo è un passo importante verso la risoluzione di una vertenza complessa come quella sull'Ilva, su cui è fondamentale il contributo di tutti i soggetti coinvolti.

Oltre a questo vanno riattivati tutti i tavoli, a partire anche da quello sull'accordo di programma di Genova.

Rimangono poi ancora aperte le questioni che riguardano l'occupazione, il salario e il tema degli appalti.

 

Lo dichiarano in una nota Francesca Re David, segretaria generale Fiom-Cgil e Maurizio Landini, segretario nazionale Cgil.

 

 

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

 

 

Roma, 5 dicembre 2017

 

Allegati:
FileDimensioneData
Scarica questo file (17_12_05-ilva.pdf)Ilva. Re David-Landini: bene riapertura tavoli e ritiro ricorso...196 kB05-12-2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
3
7
8
9
10
16
17
18
19
Data : Martedì 19 Dicembre 2017
21
Data : Giovedì 21 Dicembre 2017
22
Data : Venerdì 22 Dicembre 2017
23
24
25
26
27
28
29
30
31

CHIUDI [X]

APRI [»]