A+ R A-
21 Novembre 2018
FacebookTwitter

Gruppo Cnhi. La Fiom vince le elezioni Rls a Jesi


La Fiom si conferma e vince le elezioni per i rappresentanti dei lavoratori per la salute e la sicurezza alla Cnhi di Jesi. Con 219 voti, infatti, la lista Fiom raggiunge il 39% dei consensi, aggiudicandosi 2 dei 4 delegati. Gli altri 2 rappresentanti vanno alla Fim – 188 voti, pari al 33,3% – e alla Uilm – 156 consensi, 27,7%.
“I lavoratori hanno scelto la Fiom anche in questa tornata elettorale per eleggere i delegati Rls, nella democrazia dimezzata dei gruppi Fca e Cnhi che impedisce loro di eleggere i delegati sindacali della Fiom.”
"Un voto che cade in un momento particolare, con il lancio di 2 nuovi modelli che dovrebbero dare slancio allo stabilimento jesino e, allo stesso tempo, con il cambio dell'organizzazione del lavoro, cui bisogna star dietro e vigilare per impedire il peggioramento delle condizioni di lavoro.”
“I lavoratori si sono affidati alla Fiom, di questo li ringraziamo, come facciamo con tutti i nostri candidati, assumendoci la responsabilità di tutelare la loro salute e migliorare le condizioni di sicurezza in fabbrica”.

Lo dichiarano, in una nota Michele De Palma, segretario nazionale Fiom-Cgil, Tiziano Beldomenico, segretario generale della Fiom Marche, e Fabrizio Bassotti, segretario della Fiom Ancona.


Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

Roma, 8 novembre 2018


Allegati:
FileDimensioneData
Scarica questo file (18_11_08-rls-jesi.pdf)Gruppo Cnhi. La Fiom vince le elezioni Rls a Jesi163 kB08-11-2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
10
11
12
17
18
23
24
25

CHIUDI [X]

APRI [»]